Cookie Policy

L’utente può esprimere il proprio consenso all’utilizzo dei cookie proseguendo la navigazione sui Siti, ovvero compiendo un’azione di scorrimento, cliccando su uno dei link interni delle pagine dei Siti, oppure cliccando sul tasto “Accetto” dell’informativa breve visibile (in basso) ad ogni primo accesso sui Siti, come previsto dal provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali (n. 229 dell’8 maggio 2014).

I cookie sono costituiti da porzioni di codice (file informatici o dati parziali) inviate da un server al browser Internet dell’utente, da detto browser memorizzati automaticamente sul computer dell’utente e rinviati automaticamente al server ad ogni occorrenza o successivo accesso al sito. Solitamente un cookie contiene il nome del sito internet dal quale il cookie stesso proviene, la durata vitale del cookie (ovvero per quanto tempo rimarrà sul dispositivo dell’utente) ed un valore, che di regola è un numero unico generato in modo casuale. Ad ogni visita successiva i cookie sono rinviati al sito web che li ha originati (cookie di prime parti) o a un altro sito che li riconosce (cookie di terze parti). I cookie sono utili perché consentono a un sito web di riconoscere il dispositivo dell’utente e hanno diverse finalità come, per esempio, consentire di navigare efficientemente tra le pagine, ricordare i siti preferiti e, in generale, migliorare l’esperienza di navigazione. Contribuiscono anche a garantire che i contenuti pubblicitari visualizzati online siano più mirati ad un utente e ai suoi interessi.

Se l’utente decide di disabilitare i cookie, ciò potrebbe influenzare e/o limitare la sua esperienza di navigazione all’interno dei Siti, per esempio potrebbe non essere in grado di visitare determinate sezioni di un Sito o potrebbe non ricevere informazioni personalizzate quando visita i Siti.

Come accettare o disabilitare i cookies dal sito

Con l’entrata in vigore del nuovo regolamento europeo in materia di tutela della privacy (GDPR) i cookies devono essere materialmente accettati dall’utente per poter essere utilizzati nei siti web. L’utente ha altresì la possibilità di modificare tale decisione ad ogni accesso al sito. Di Default i cookies sono disabilitati e l’utente ha la possibilità di abilitarli dall’apposito link “preferences” presente in basso nella pagina all’accesso al sito.

Le modalità di funzionamento nonché le opzioni per limitare o bloccare i cookie, possono essere anche regolate modificando le impostazioni del proprio browser internet. La maggioranza dei browser internet sono inizialmente impostati per accettare i cookie in modo automatico, l’utente può tuttavia modificare queste impostazioni per bloccare i cookie o per essere avvertito ogniqualvolta dei cookie vengano inviati al suo dispositivo. Esistono diversi modi per gestire i cookie, a tal fine occorre fare riferimento alla schermata di aiuto del proprio browser per verificare come regolare o modificare le impostazioni dello stesso. L’utente è abilitato, infatti, a modificare la configurazione predefinita e disabilitare i cookie (cioè bloccarli in via definitiva), impostando il livello di protezione più elevato.

Qui sotto il percorso da seguire per gestire i cookie dai seguenti browser:

Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it-IT&hlrm=fr&hlrm=en
Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/windows7/block-enable-or-allow-cookies
Safari: http://support.apple.com/kb/PH11913
Firefox: http://support.mozilla.org/it-IT/kb/enable-and-disable-cookies-website-preferences

Se l’utente usa dispositivi diversi tra loro per visualizzare e accedere ai Siti (per esempio, computer, smartphone, tablet, ecc.), deve assicurarsi che ciascun browser su ciascun dispositivo sia regolato per riflettere le proprie preferenze relative ai cookie. Per eliminare i cookie dal browser Internet del proprio smartphone/tablet è necessario fare riferimento al manuale d’uso del dispositivo.

I Siti utilizzano diverse tipologie di cookie ognuna delle quali ha una specifica funzione. Il sito utilizza i cookie per rendere la navigazione più semplice e per meglio adattare sia le pagine caricate che i propri prodotti agli interessi e ai bisogni degli utenti. I cookie possono essere usati anche per velocizzare le future esperienze e le attività degli utenti sul sito. Inoltre, sono utilizzati cookie per compilare statistiche anonime aggregate che consentono di capire come gli utenti utilizzano il sito e per migliorare la struttura e i contenuti dei Siti stessi.

Di seguito un elenco esplicativo.

Cookie tecnici

I cookie “tecnici” sono essenziali per il corretto funzionamento del sito e consentono agli utenti di navigare sul sito e di sfruttarne le caratteristiche (ad esempio consentono la memorizzazione di azioni precedenti o permettono di salvare la sessione dell’utente e/o di svolgere altre attività strettamente necessarie al funzionamento del sito).

A questa categoria appartengono anche i cookie “analitici” che aiutano a capire come gli utenti interagiscono con il sito fornendo informazioni relative all’ultima pagina visitata, il numero di sezioni e pagine visitate, al tempo trascorso sul sito e ad ogni vicenda sia emersa nel corso della navigazione, come ad esempio un messaggio di errore, e aiutano a comprendere ogni difficoltà che l’utente incontra nell’utilizzo del sito. Queste informazioni potrebbero essere associate a dettagli dell’utente quali indirizzo IP, dominio o browser; tuttavia, vengono analizzate insieme a informazioni di altri utenti in modo da non identificare un determinato utente rispetto all’altro. Questi cookie vengono raccolti e aggregati in forma anonima e consentono al gestore del sito di migliorare l’usabilità del sito.

Infine, i cookie di “funzionalità” permettono al sito di ricordare le scelte dell’utente (per esempio il nome utente) per fornire a quest’ultimo una navigazione più personalizzata ed ottimizzata. I cookie funzionali non sono indispensabili al funzionamento dei Siti, ma ne migliorano la qualità e l’esperienza di navigazione. Se non si accettano questi cookie, la resa e la funzionalità del sito potrebbero risultare inferiori e l’accesso ai contenuti del sito potrebbe risultare limitato.

Cookie di profilazione

I cookie di “targeting” o di “profilazione” sono utilizzati per presentare contenuti più adatti all’utente e ai suoi interessi. Possono essere utilizzati per visualizzare pubblicità mirate, per pubblicare inserzioni pubblicitarie personalizzate in base agli interessi dell’utente o per limitare il numero di volte che l’utente visualizza una pubblicità. Inoltre, aiutano a misurare l’efficacia delle campagne pubblicitarie sul sito; il gestore del sito potrebbe usare questi cookie per ricordare i siti che l’utente ha visitato e condividere queste informazioni con terze parti, incluse agenzie e inserzionisti che potrebbero usare i loro cookie per raccogliere informazioni sulle attività che compiute dagli utenti sul sito.

I cookie di “condivisione” (o di social network) sono necessari per permettere all’utente di interagire con i Siti attraverso il proprio account social e servono, ad esempio, per esprimere un apprezzamento e per condividerlo con i relativi contatti social.

Il sito utilizza o può utilizzare, anche in combinazione tra di loro, cookie:
– di “sessione” che vengono memorizzati sul computer dell’utente per mere esigenze tecnico-funzionali, per la trasmissione di identificativi di sessione necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito; essi si cancellano al termine della “sessione” (da cui il nome) con la chiusura del browser;
– “persistenti” che rimangono memorizzati sul disco rigido del computer fino alla loro scadenza o cancellazione da parte degli utenti. Tramite i cookie persistenti gli utenti che accedono ai siti (o eventuali altri utenti che impiegano il medesimo computer) vengono automaticamente riconosciuti a ogni visita.

Cookie di terza parte

Quando un utente utilizza il sito, è possibile che vengano memorizzati alcuni cookie non controllati dal gestore del sito. Questo accade, per esempio, se l’utente visita una pagina che contiene contenuti di un sito web di terzi. Di conseguenza, l’utente riceverà cookie da questi servizi di terze parti. Sui cookie di terza parte il gestore del sito non ha il controllo delle informazioni fornite dal cookie e non ha accesso a tali dati. Queste informazioni sono controllate totalmente dalle società terze secondo quanto descritto nelle rispettive privacy policy.

La tabella che segue riporta i cookie di terza parte presenti sul sito. Questi ultimi ricadono sotto la diretta ed esclusiva responsabilità del gestore terzo e sono suddivisi nelle seguenti macro-categorie:

Analitici: sono i cookie utilizzati per raccogliere e analizzare informazioni statistiche sugli accessi/le visite al sito web. In alcuni casi, associati ad altre informazioni quali le credenziali inserite per l’accesso ad aree riservate (il proprio indirizzo di posta elettronica e la password), possono essere utilizzate per profilare l’utente (abitudini personali, siti visitati, contenuti scaricati, tipi di interazioni effettuate, ecc.).
Widgets: Rientrano in questa categoria tutti quei componenti grafici di una interfaccia utente di un programma, che ha lo scopo di facilitare l’utente nell’interazione con il programma stesso (a titolo esemplificativo sono widgets i cookie di Facebook, Google+, Twitter).
Advertising: Rientrano in questa categoria i cookie utilizzati per erogare servizi pubblicitari all’interno di un sito.

Se l’utente non desidera ricevere cookie di terze parti sul proprio dispositivo potrà, attraverso i link di seguito riportati, accedere alle informative e ai moduli di consenso di dette terze parti ed escluderne il ricevimento.

Questi cookie non vengono controllati direttamente dal Siti, pertanto, per revocare il consenso è necessario fare riferimento ai siti internet delle terze parti oppure fare riferimento al sito http://www.youronlinechoices.com/it/ per ottenere informazioni su come poter eliminare o gestire i cookie in base al browser utilizzato e per gestire le preferenze sui cookie di profilazione di terza parte.

Cookie Utilizzo primario Profilazione Luogo trattamento / Privacy policy
Google Analytics Analitici Si Luogo del trattamento : USA – Privacy PolicyOpt-out
Facebook Widgets Si Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy
Twitter Widgets Si Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy
Google+ Widgets Si Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy
Amazon Advertising Si Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

 

Dove siamo

Sede Legale:
Largo Filomena Delli Castelli, 10
65128 Pescara.

Info

Car Moving Italia S.r.l.
Largo Filomena Delli Castelli, 10
65128 Pescara (PE)
P. Iva 02313210680
Privacy Policy | Cookie

sito realizzato da Effegweb

Gamma 500 da 9.950€

Clima
Radio
7 Airbag

oltre oneri finanziari con finanziamento MenoMille FCA Bank, TAN 6,25% – TAEG 9,30%. Anziché 10.950€.

Anticipo 0 e INIZI A PAGARE A SETTEMBRE!

E in più TUTTI GLI OPTIONAL delle vetture in pronta consegna sono IN OMAGGIO!

Offerta valida fino al 31 luglio 2018 su un numero limitato di vetture in pronta consegna

Gamma 500X da 15.500€

Clima
Cruise Control
Uconnect™ Radio con comandi al volante

oltre oneri finanziari con finanziamento MenoMille FCA Bank, TAN 6,25% – TAEG 8,32%. Anziché 16.500€.

Anticipo 0 e INIZI A PAGARE A SETTEMBRE!

E in più TUTTI GLI OPTIONAL delle vetture in pronta consegna sono IN OMAGGIO!

Offerta valida fino al 31 luglio 2018 su un numero limitato di vetture in pronta consegna

Accedi alla finanziaria

   

Sell-Fi |  Fiditalia

Accedi al noleggio

 

    

Nuovo

 

 

   

Richiedi quotazione

Modulo di richiesta preventivo

per noleggio a lungo termine

    Azioni Commerciali

     

    Usato

       

    [autoestimation]

    Principi Etici Car Moving

    Car Moving opera secondo standard etici. Questo è fondamentale per conquistare e mantenere la fiducia che ci viene riposta dai nostri stakeholders, anche questa cruciale per il nostro successo.

     

    Ci aspettiamo inoltre che i nostri stakeholders facciano business in modo etico. Per esempio, il Codice di condotta che Car Moving fornisce ai suoi dipendenti, ha una struttura che permette ai propri dipendenti di prendere decisioni aziendali quotidiane in maniera responsabile.

     

    Car Moving ha anche creato un Codice di condotta per i suoi fornitori, che stabilisce gli standard minimi ai quali gli stessi dovrebbero attenersi.

     

    Il Codice di condotta dei fornitori riflette i valori ei comportamenti ai quali Car Moving si attiene internamente inclusa la responsabilità aziendale l’attenzione al cliente.

    Siamo al corrente del fatto che il codice non copra tutte le situazioni che si potrebbero presentare ai nostri fornitori. Tuttavia, illustra i principi etici più importanti ai quali gli stessi dovrebbero attenersi quando lavorano con o per conto di Car Moving.

     

    1. I nostri standards

    La sezione che segue spiega i 10 principi chiave che formano il Codice di condotta per i fornitori. Questi sono gli standard aziendali etici minimi che Car Moving si aspetta che i suoi fornitori rispettino.

     

    1.1 Onestà e fiducia

    Il fornitore, i suoi dipendenti, gli appaltatori e la sua supply chain (“Il Fornitore”) devono agire con integrità, onestà e correttezza nei rapporti d’affari ed evitare qualsiasi comportamento che possa danneggiare o contribuire a danneggiare l’integrità e / o la reputazione di Car Moving.

     

    1.2 Rispetto della legge

    Il Fornitore dovrà rispettare e aderire a tutte le leggi, norme e regolamenti nazionali ed internazionali.

     

    1.3 Diritti umani

    Il fornitore dovrà rispettare i diritti umani in linea con la Dichiarazione Universale dei diritti umani delle Nazioni Unite, i Principi guida delle Nazioni Unite su affari e diritti umani, i Dieci Principi dell’UN Global Compact e i Principi dell’Organizzazione internazionale del lavoro, ed eviterà di essere coinvolto in violazioni dei diritti umani di qualsiasi tipo.

     

    1.4 Responsabilità verso i dipendenti

    Il fornitore non utilizzerà lavoro forzato o obbligatorio o lavoro minorile.

    Il fornitore deve mantenere un ambiente di lavoro sicuro, sano e non discriminatorio.

    Il fornitore garantirà pari opportunità di lavoro in base alle capacità e all’esperienza di un individuo e senza discriminazione di razza, colore, sesso, età, religione, nazionalità, disabilità o preferenza sessuale.

    Il fornitore deve garantire una remunerazione equa ai propri dipendenti nel contesto dei mercati del lavoro in cui opera e garantire che l’orario di lavoro non sia eccessivo e, come minimo, essere conforme alle leggi locali.

     

     

    1.5 Sostenibilità ambientale

    Il fornitore dovrà attenersi a tutte le leggi ambientali nazionali e internazionali ed assicurarsi di ottenere i permessi ambientali necessari.

    Il fornitore riconosce che la responsabilità ambientale è importante e deve, dove possibile, avere un approccio precauzionale alle questioni ambientali, intraprendere iniziative per promuovere una maggiore responsabilità ambientale ed incoraggiare la diffusione di tecnologie rispettose dell’ambiente che implementano pratiche corrette per il life-cycle e che evitano effetti negativi sulla comunità.

     

    1.6 Riservatezza e proprietà intellettuale

    Il fornitore deve mantenere la riservatezza su tutte le informazioni riguardo Car Moving a cui ha accesso. Il Fornitore non utilizzerà queste informazioni a proprio vantaggio. Il Fornitore proteggerà tutta la proprietà intellettuale appartenente a Car Moving, ai suoi clienti e a terzi.

     

    1.7 Privacy e protezione dei dati

    Durante il trattamento dei dati personali dei clienti, dei conducenti e dei dipendenti di Car Moving, il Fornitore dovrà rispettare il diritto degli individui alla privacy e aderire alle leggi e alle istruzioni fornite da Car Moving. Il Fornitore tratterà i dati personali in modo strettamente confidenziale e adotterà misure di sicurezza tecniche e organizzative adeguate per proteggere queste informazioni perché non vengano perse o trattate in modo illecito.

     

    1.8 Concorrenza leale

    Il Fornitore dovrà attenersi a tutte le leggi sulla concorrenza e, in particolare, non fisserà i prezzi, non manovrerà offerte, non rivelerà informazioni sui prezzi attuali, recenti o futuri con i propri concorrenti.

     

    1.9 Conflitti di interesse

    Il Fornitore agirà nel migliore interesse nei confronti di Car Moving. Il Fornitore dovrà evitare contatti o comportamenti che possano portare o potrebbero essere percepiti come creazione un conflitto tra il proprio interesse e quello di Car Moving o che potrebbero danneggiare la reputazione di Car Moving.

     

    1.10 Prevenzione della corruzione

    Qualsiasi forma di corruzione è severamente vietata. Il Fornitore non deve promettere o offrire nulla di valore nel tentativo di influenzare le azioni o le decisioni di Car Moving e dei suoi dipendenti al fine di ottenere o mantenere un vantaggio commerciale. Il Fornitore dovrà disporre di procedure interne adeguate per garantire il rispetto delle leggi anticorruzione.

     

    1. Domande e problemi

    Esistono diversi canali per consentire agli stakeholders di porre domande su quanto trattato in questo Codice di condotta per fornitori. Incoraggiamo i nostri stakeholders a informarci se ci sono comportamenti sospetti. I fornitori che sospettano che un dipendente di Car Moving, o chiunque agisca per conto di LeasePlan, operi in maniera illegale o non etica, devono segnalarlo a Car Moving.

     

     

     

    I seguenti canali sono disponibili per domande e per discutere problematiche legate al codice:

     

    Contattare un dipartimento disciplinare locale di Car Moving;

    Clienti, fornitori e terzi possono segnalare (in modo anonimo) possibili violazioni di leggi, regolamenti e/o del Codice di condotta di Car Moving per fornitori. Si prega di utilizzare il modulo di contatto sul sito web www.carmoving.eu/corporate per segnalare eventuali dubbi o possibili irregolarità di cui si è a conoscenza e che potrebbero riguardare Car Moving. Questo modulo sarà inviato al Responsabile disciplinare del Gruppo Car Moving e sarà gestito in modo anonimo;

    Per domande generali si può inoltre contattare un ufficio acquisti di Car Moving.

     

    1. Conformità

    Car Moving può richiedere, in qualsiasi momento, che i suoi fornitori dimostrino la loro conformità al Codice di condotta dei fornitori di Car Moving

    Torna su

    Se sei in possesso delle credenziali accedi a ALD

    Richiedi quotazione